MIELE DI CORBEZZOLO

  • Proprietà: Antiasmatico, antinfluenzale, depurativo, antisettico dell’apparato urinario, astringente, diuretico, antinfiammatorio.

Indicazioni: Per combattere asma, bronchiti, influenza, febbre, infiammazioni intestinali. Può essere assunto anche da pazienti affetti da diabete, dietro consultazione medica, per il suo ridotto apporto di zuccheri.

Colore: E’ di color ambra scuro quando è liquido, nocciola chiaro quando è cristallizzato.

Sapore: Il miele di corbezzolo (senza ombra di dubbio il più caratteristico della Sardegna) è molto difficile da descrivere. Il profumo, molto particolare e di media intensità, ricorda quello delle foglie d'edera e dei fondi di caffè. Ha un aroma unico, deciso e persistente, mentre il sapore è dolce solo all'inizio della degustazione, dopodiché viene coperto dalla forte componente amara e astringente data dall’Arbutina.

Suggerimenti: È un miele pregiatissimo, prodotto quasi esclusivamente in Sardegna in quantità molto limitate per via dell’epoca di fioritura molto avanzata (da ottobre a dicembre). Eccellente sulle seadas, perfetto sul pecorino arrosto, sul caprino, sui formaggi piccanti, su lardo e guanciale, ma delizioso anche sui gelati o su una mousse di cioccolato bianco.

indietro def